Vigneti

Nei nuovi vigneti, accanto al Sangiovese, sono stati rimpiantati Ciliegiolo, Colorino, Canaiolo e Malvasia nera e si è cercato di conciliare le nuove metodologie d’impianto con le ultime ricerche su cloni e portainnesti per rispettare il terroir della zona ed esprimere al meglio le potenzialità di questi vitigni. Laddove possibile si sono utilizzate per i reinnesti le marze delle viti esistenti in azienda. I vigneti sono situati sul poggio e si affacciano per metà sulla valle nord che guarda Barberino Val d’Elsa e metà su quella che volge a solatio verso Castellina. La specifica struttura del terreno calcareo argilloso con tratti di scisti e galestro e la particolare esposizione dei vigneti dovuta alla conformità geologica del poggio, garantiscono luminosità ed asciuttezza, mentre l’ambiente boscoso circostante favorisce la salubrità del microclima.