Quercia al Poggio Chianti Classico

Quercia al Poggio Chianti Classico viene prodotto in quantità limitata e proviene da uve coltivate secondo i canoni dell’agricoltura biologica certificata. L’azienda produce un’unica etichetta Chianti Classico che rappresenta la migliore selezione di uve sangiovese ed altre autoctone tradizionali della propria cantina. Una piccola parte di questo vino è imbottigliata come Chianti Classico Riserva con sole uve Sangiovese e si differenzia per una ancor più lunga maturazione in legno ed affinamento in vetro.

DENOMINAZIONE: Chianti Classico DOCG.

AREA DI PRODUZIONE: località Monsanto – Barberino val d’Elsa.

PRIMA ANNATA: 1997

VITIGNI: 80% Sangiovese, 20% Ciliegiolo, Canaiolo e Colorino.

FORMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato, guyot.

ESPOSIZIONE: I vigneti sono situati sul poggio e si affacciano per metà sulla valle nord che guarda Barberino Val d’Elsa e metà su quella che volge a solatio verso Castellina.

TERRENO: Calcareo argilloso con tratti di scisti e galestro.

RESE: 35ql/ha

RACCOLTA: Manuale.

VINIFICAZIONE: Tradizionale in tini di acciaio e cemento a temperatura controllata.

MATURAZIONE: circa 24 mesi in botti di rovere da 500 litri e 6 mesi in bottiglia

GRADO ALCOLICO: 14% vol

PRODUZIONE: circa 70.000 bottiglie

FORMATI DISPONIBILI: bottiglia da 0,75 l e Magnum da 1,5 l