Le Cataste IGT Rosso di Toscana

DENOMINAZIONE: Quercia al Poggio Le Cataste IGT

AREA DI PRODUZIONE: località Monsanto, Barberino val d’Elsa.

PRIMA ANNATA: 1997.

VITIGNI: 50% Ciliegiolo, 50% Sangiovese

FORMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato, guyot.

ESPOSIZIONE: I vigneti sono situati sul poggio e si affacciano per metà sulla valle nord che guarda Barberino Val d’Elsa e metà su quella che volge a solatio verso Castellina.

TERRENO: Calcareo argilloso con tratti di scisti e galestro.

RESE: 25hl/ha

RACCOLTA: Manuale.

VINIFICAZIONE: Tradizionale in tini di acciaio e cemento a temperatura controllata.

MATURAZIONE: circa 30 mesi in botti di rovere da 500 litri e 12 mesi in bottiglia

GRADO ALCOLICO: 14% vol

PRODUZIONE: circa 9.000 bottiglie.

FORMATI DISPONIBILI: bottiglia da 0,75 l